Studio Medico Bassani | Viale Luigi Majno 15 - 20122 Milano (MI) | Tel. 0276021267 - Fax 0276408037 |

E-mail: studiomedicobassani@gmail.com/info@studiomedicobassani.it | P.I./C.F: 04796180158 | © studiomedicobassani.it
Ordine Medici e Odontoiatri codice n° 29408, 29/01/1980 Milano | Data abilitazione 25/01/1980 Milano |

Data Laurea 20/09/1979 Milano | Medico Confederazione Svizzera

Website developed by

50.01 Production & Communication

London,UK

Mantenere una postura seduta corretta evita di sottoporre la colonna vertebrale a sovraccarichi che, alla lunga, possono causare degenerazione dei dischi intervertebrali, disturbi muscolo scheletrici localizzati (tronco, tratto cervicale) e diffusi (arti) ed affaticamento oculare.

La maggior parte delle persone assume spontaneamente una posizione seduta inclinata all’indietro , cosiddetta “insaccata”, esponendo la schiena ai malesseri fisici che ne derivano. Per sedersi correttamente è necessario che lo schienale accolga la colonna rispettandone le curve fisiologiche (lordosi lombare e cervicale, cifosi dorsale) a tal fine è opportuno frapporre un supporto tra questo e la colonna lombare . Sarebbe auspicabile utilizzare uno schienale regolabile in altezza tale da poterlo calibrare sulle caratteristiche del soggetto, meglio se dotato di poggiatesta che favorisce l’allineamento del capo con le spalle e l’orizzontalità dello sguardo evitando, nel contempo, il sovraccarico muscolare.

Il sedile dovrebbe indurre una lieve inclinazione delle cosce verso il basso contrastando la ”caduta” in retroversione del bacino . Le ginocchia dovrebbero essere in linea con le anche o meglio se lievemente più aperte, favorendo un appoggio completo dei piedi sul pavimento.

Assetto Ergonomico Corretto nella Posizione Seduta