Proloterapia - Terapia Perineurale

La proloterapia trova indicazione in tutte le patologie  croniche dello scheletro in cui sono coinvolti tendini, fasce e legamenti che siano stati sottoposti a distensione, distrazione o strappi.

Trova  anche indicazione nelle sofferenze articolari   dove esistono dei quadri di degenerazione cartilaginea.


In genere il dolore legamentario appare  sordo, talora urente, mal localizzato con delle mappe di irradiazione atipiche.
Spesso si tratta  di un dolore che tende a manifestarsi a riposo, quando il soggetto si gira nel letto, quando si alza  e nei primi movimenti che seguono, quando sta seduto a lungo nella stessa  posizione (ad esempio  scrivania  o auto). La patologia legamentaria è stata definita "theatre-party syndrome" proprio per la caratteristica di peggiorare   da seduti o fermi in piedi.  Le lesioni legamentarie possono prodursi a seguito di traumi ,  di esiti di interventi di chirurgia spinale o per squilibri posturali.

Indicazioni